I cartoni animati o abbreviati semplicemente cartoni…
In origine si affermavano nei cinema, dove si distinguevano per i contenuti umoristici che facevano divertire tutta la famiglia. Alla fine del secondo dopo guerra, con l’avvento della televisione, i cartoni sono approdati nella case delle famiglie. A scuola la classe 1°A ha creato dei gif animati cioè delle riproduzioni di piccoli movimenti disegnati da noi.

Inizialmente abbiamo ideato una breve “storia” da realizzare. Abbiamo diviso il foglio in parti uguali (2, 3 o 4), come a formare una serie di sequenze e riportato in ognuna di esse l’immagine che volevamo “animare”. Ogni piccolo particolare doveva rimanere sempre uguale e poteva cambiare nell’immagine successiva, solo la parte in movimento… è stato DIVERTENTISSIMO!!!!!. La professoressa Bergamo, poi, li ha scansionati al computer e ogni sequenza è diventata un fotogramma. Attraverso l’uso di un programma specifico i fotogrammi sono stati messi uno di seguito all’altro e uniti in un unico file. I fotogrammi riprodotti velocemente uno di seguito all’altro formano un’animazione. La settimana dopo, accompagnati anche dalla professoressa Faraguna, siamo andati in aula computer per vedere il risultato dei ns. sforzi e siamo rimasti piacevolmente sorpresi poiché erano davvero belli! Questi gif sono venuti molto bene soprattutto grazie alla fantasia di noi studenti. Siamo stati bravissimi con le nostre creazioni!